fbpx
Vai al contenuto

L'alcol è una causa di caduta dei capelli?

L’alcol può far perdere i capelli?

Sì. La caduta dei capelli può essere causata dall’alcol. L’alcol inibisce la capacità dell’organismo di assorbire importanti sostanze nutritive, essenziali per la salute dei capelli, ma non causa immediatamente il diradamento dei capelli. Ciò provoca l’assottigliamento dei capelli e una loro maggiore dispersione.

Di seguito sono riportati alcuni importanti nutrienti che vengono influenzati negativamente dal consumo di alcolici:

Zinco

È uno dei nutrienti più importanti per l’organismo. Rafforza il sistema immunitario e favorisce una crescita e uno sviluppo corporeo sani, compresa la crescita dei capelli. Inoltre, lo zinco rafforza i follicoli piliferi e ispessisce i capelli. L’assorbimento dello zinco è influenzato dall’alcol, con conseguente carenza di zinco e conseguente perdita di capelli.

Rame

Questa vitamina è essenziale per la salute dei capelli e svolge una funzione del tutto simile a quella dello zinco. Gli esperti consigliano un consumo giornaliero di almeno due milligrammi. Anche la carenza di rame è stata collegata da alcuni studi all’invecchiamento precoce e all’ingrigimento dei capelli.

Ferro

Il ferro è essenziale per la salute umana. Purtroppo, il tipo di deficit nutritivo più comune al mondo è la carenza di ferro. Il consumo massiccio di alcolici può provocare una grave anemia, che può causare una serie di problemi, tra cui la perdita di capelli. Poiché uno studio del 2013 ha rivelato che il ferro è la causa di una specifica forma di perdita di capelli femminile, gli scienziati ritengono che esista un collegamento diretto tra la carenza di ferro e la perdita di capelli.

Tuttavia, la sola integrazione di ferro non è in grado di risolvere le condizioni che causano la perdita di capelli dovuta al ferro.

Proteine

Il corpo ha bisogno di proteine per la crescita e lo sviluppo ottimale di ossa, pelle e capelli. Le carenze proteiche sono causate dall’interferenza dell’alcol con la capacità dell’organismo di assorbire le proteine. Possono emergere numerosi problemi alla pelle, ai capelli e alle unghie. Le persone che non assumono abbastanza proteine presentano unghie fragili, pelle sfaldata, capelli sottili e altri sintomi.

In che modo l’alcol può influire sulla crescita dei capelli?

L’alcol entra nel flusso sanguigno quando lo si consuma. Seguono la disidratazione e l’incapacità dell’organismo di assorbire i nutrienti vitali per lo sviluppo dei capelli. La privazione di acqua e la mancanza di nutrienti essenziali affamano e danneggiano i follicoli piliferi, impedendo il regolare ciclo di sviluppo del capello. Se bevete molto, potreste notare che i vostri capelli sono secchi e fragili e che ne perdete molti.

Inoltre, una condizione nota come Telogen Effluvium, ovvero l’aumento dei livelli di stress causato dal forte consumo di alcol, potrebbe impedire la crescita dei capelli.

Gli studi hanno dimostrato che l’alcol può diminuire i livelli di testosterone e di estrogeni in entrambi i sessi negli adulti in via di sviluppo (ragazzi e ragazze adolescenti). Anche se non sempre si verifica la caduta dei capelli, questo ha un impatto negativo su molti aspetti della crescita e dello sviluppo, compresa la crescita dei capelli.

L’alcol è una causa di perdita di capelli?

Sì. Il consumo di alcol e la perdita di capelli sono fortemente correlati sia negli uomini che nelle donne. L’alcol può causare la caduta dei capelli nei seguenti modi:

Insufficienze alimentari
L’abuso di alcol provoca una serie di deficit nutrizionali. La situazione peggiora quando i forti bevitori sviluppano cattive abitudini alimentari o trascurano di assumere i nutrienti necessari. Oltre ad altre malattie, ciò può provocare la perdita dei capelli. I bevitori incalliti e i fumatori hanno spesso problemi di perdita di capelli.

Problemi di tiroide
L’alcol può anche causare problemi alla tiroide, con conseguente perdita di capelli. L’organo chiave del corpo umano necessario per la regolazione degli ormoni è la tiroide. L’uso di alcol può disturbare e complicare l’asse HPT (Ipotalamo-Ipofisi-Tiroide), provocando ipotiroidismo o ipertiroidismo.

Sia l’ipotiroidismo che l’ipertiroidismo possono provocare la perdita di capelli. La procedura può iniziare rapidamente o protrarsi per mesi o anni. Ma quando si beve di più, il problema si aggrava.


Stress Gli esperti
hanno stabilito che una delle cause della perdita prematura dei capelli è lo stress. L’alcol provoca un aumento dei livelli di stress dell’organismo, che è sufficiente a provocare la perdita dei capelli. La caduta estrema dei capelli si verifica quando è associata a una carenza di sostanze nutritive.

Se smetto di bere alcolici, i miei capelli ricresceranno?

Dopo aver rinunciato all’alcol, i capelli torneranno più folti e più velocemente. Tuttavia, la probabilità che i capelli persi ricrescano è molto bassa. Tuttavia, un’astinenza prolungata e uno stile di vita sano possono essere utili.

Dopo un periodo di astinenza dall’alcol, è bene provare i seguenti passi per favorire la crescita dei capelli:


Mangiare una dieta equilibrata
è l’approccio migliore per rivitalizzare i follicoli piliferi malnutriti, ora che l’alcol è stato eliminato dal sistema.
Esercizio fisico: L’esercizio fisico migliora la salute generale del corpo e la condizione dei capelli.

Quali altri semplici trattamenti posso applicare per rafforzare la ricostruzione dei capelli?

Trapianto di capelli

Qualsiasi condizione di perdita di capelli può essere trattata con questo metodo, che funziona meglio e più a lungo. Un trapianto di capelli è la soluzione se si vuole davvero far ricrescere i capelli. Un tipico
trapianto di capelli in Turchia
può durare dalle quattro alle sei ore e può richiedere fino a un mese per guarire completamente. I risultati finali potrebbero non apparire prima di 2-6 mesi, ma ne vale sempre la pena.

A seconda della gravità del problema, il trapianto di capelli potrebbe
costare
da 3000 a 10.000 dollari. In Turchia è possibile sottoporsi a un trapianto di capelli a partire da 2.000 dollari, ma se volete che la procedura sia efficace e sicura, cercate di ottenere trattamenti solo da strutture affidabili come ClinMdica.

Integratori e farmaci per la caduta dei capelli
Gli integratori per la caduta dei capelli possono accelerare notevolmente il recupero dei capelli danneggiati. È possibile reperire online una serie di nutrienti e trattamenti per la caduta dei capelli. Si sconsiglia comunque l’automedicazione. È bene invece farsi prescrivere i farmaci da un medico abilitato. Tenete anche presente che non tutti hanno successo con i farmaci per capelli.

Laserterapia a basso livello
La luce laser viene utilizzata nella terapia laser a basso livello (LLLT), un metodo di ripristino dei capelli non chirurgico, per cercare di far ricrescere i capelli persi. Il trattamento consiste nell’indossare un casco specializzato che emette un raggio laser che penetra nel cuoio capelluto, stimolando l’attività dei follicoli piliferi e promuovendo la crescita cellulare.

ClinMedica has 4.90 out of 5 stars 3805 Reviews on ProvenExpert.com