LIFT VISO

Sebbene l’intervento di lifting facciale non abbia una certa età limite, viene eseguito su pazienti di età superiore ai 40 anni che presentano accumulo di tessuto a seguito di cedimenti sotto il mento e intorno al labbro superiore. L’intervento di lifting del viso, eseguito in anestesia locale, mira a rassodare e ringiovanire la pelle nella zona del viso.

La liposuzione laser/l’applicazione VASER è utile nei casi di cedimenti minimi. Tuttavia, se hai un forte rilassamento cutaneo e un eccesso di pelle, sono necessarie sia la liposuzione che la rimozione della pelle.

DOPO L’INTERVENTO DI LIFTING DEL VISO
Il paziente viene seguito per 1 giorno in ospedale. Si consiglia di utilizzare la maschera facciale per i primi 2-3 giorni. Gonfiore ed edema in faccia scompariranno entro 7-10 giorni. Si raccomanda di non fumare prima dell’intervento.

PI LIFT VISO

È una procedura applicata in condizioni di esame per rughe e rilassamento nell’area del viso. Silhouette soft ® è una corda con coni assorbibili bidirezionali in acido polilattico. L’acido polilattico è una sostanza che non è dannosa per i tessuti umani. Stimola la sintesi del collagene attivando i fibroblasti durante l’assorbimento.

Dopo l’applicazione della corda, i coni si attaccano al tessuto sottocutaneo, creando un allungamento unidirezionale. Tuttavia, l’effetto reale di Silhouette soft ® tun inizia quando questi coni e la corda si fondono. La reazione fibrosa intorno ai coni aumenta la produzione di collagene e aumenta gli effetti di rassodamento e ringiovanimento della pelle. Ci vuole circa 1 mese per sciogliere le corde e l’effetto dell’applicazione per circa 2 anni. Le caratteristiche genetiche, la struttura della pelle, lo stile di vita (fumo, insonnia, ecc.) sono fattori che influenzano la durata della ritenzione. È un materiale che può essere tranquillamente utilizzato in cedimenti del viso medio, cedimenti sotto il mento, sopracciglia basse.

Metodi chirurgici
I metodi chirurgici sono considerati uno dei metodi comuni e ampiamente utilizzati nell’operazione di lifting in Turchia e la tecnica utilizzata nell’operazione di lifting è scelta in base alle esigenze del paziente, poiché ci sono molte tecniche e metodi chirurgici utilizzati nel operazione di lifting, le più importanti delle quali sono:

Mini lifting
Il mini-lifting è una delle operazioni utilizzate in un lifting in Turchia, e questo metodo viene utilizzato con pazienti che soffrono di rughe leggere sul viso e rilassamento semplice, e questo processo è considerato una delle mini-procedure utilizzato nel campo della chirurgia plastica, e quindi è chiamato mini-lifting.

Il mini-lifting viene eseguito sotto la supervisione di un chirurgo specializzato, che pratica piccole e brevi incisioni sul viso, che consentono al chirurgo di stringere nuovamente i tessuti facciali, e queste incisioni si trovano solitamente lungo la linea delle rughe che circondano la zona dell’orecchio , o lungo l’attaccatura dei capelli.

Il vantaggio di queste piccole incisioni è che permettono di rinnovare la forma del viso, eliminare rughe e segni del tempo e rinnovare l’aspetto stanco sollevando i tessuti scheletrici intorno alle guance, e questo processo può trattare alcuni piccoli difetti che esistono nella pelle, come riparare la mascella.

Vale la pena notare che questo processo richiede l’anestesia e può essere l’anestesia locale, l’anestesia spinale o l’anestesia generale, a seconda del desiderio del paziente e secondo la visione del medico della malattia.

Lifting tradizionale
Un lifting tradizionale è una procedura più completa di un mini-lifting.
Il lifting tradizionale si basa sul trattamento dei segni del tempo, sul rassodamento dei cedimenti in eccesso sul viso, sull’eliminazione delle rughe medie, moderate o avanzate, che non si limitano solo al viso ma raggiungono anche il collo.

Un lifting tradizionale richiede un chirurgo specialista altamente qualificato ed esperto che faccia incisioni dietro i capelli che iniziano nella parte anteriore dell’orecchio e finiscono anche lì, e attraverso queste incisioni, il chirurgo può liberarsi della pelle in eccesso e stringere il rilassamento e anche cambiare la posizione dei tessuti profondi sotto la pelle, che lavorano per ripristinare l’aspetto naturale di una persona.

Lifting facciale
Fasi di un lifting con metodi chirurgici
Il lifting viene eseguito con metodi chirurgici secondo passaggi specifici, vale a dire:

Diagnosticare le condizioni del paziente e diagnosticare il tipo di rughe È semplice? Madre media? O avanzato?

Determinare il tipo di intervento chirurgico utilizzato in un lifting diagnosticando le condizioni del paziente.

Il paziente viene anestetizzato, e in larga percentuale, l’anestesia è generalizzata nei casi patologici che soffrono di rughe avanzate, e l’anestesia locale può essere nei casi di rughe leggere che necessitano solo di piccole incisioni.

Alcune incisioni primarie sono praticate sul viso lungo la linea delle rughe. Queste incisioni consentono alla pelle di separarsi dai muscoli facciali sottostanti e dai tessuti connettivi.

Dopo che il processo di separazione della pelle è stato completato, il medico può cambiare la posizione dei tessuti profondi del viso, eliminare le rughe e le rughe in eccesso sul viso e lavorare per eliminare esteticamente la pelle in eccesso.

La pelle rimanente viene utilizzata e rimessa sul viso, per dare